Cinghiali: la Provincia approva un nuovo regolamento

cinghiale 23/04/2009 - Il Consiglio provinciale di Macerata ha approvato il nuovo regolamento per la gestione dei cinghiali e delle altre specie di “ungulati” selvatici.

Si è trattato di un atto amministrativo da anni auspicato da tutti coloro che vivono sul territorio, direttamente o indirettamente interessati. Con l’adozione di tale regolamento la Provincia di Macerata ha ultimato un percorso finalizzato ad una gestione ottimale delle risorse faunistiche ed in particolar modo delle popolazioni di cinghiale volto al raggiungimento di un equilibrio sostenibile con le risorse naturali e di contenimento dei danni procurati alle colture agricole. Molte sono le novità contenute nella nuova disciplina.


Le più significative riguardano il principio fondante per cui il territorio è suddiviso in tre zone: quella montana di conservazione, quella alto collinare di controllo e quella basso-collinare di eradicazione per garantire l’assenza di tale popolazione animale. Il regolamento prevede, inoltre, forme di collaborazione con le squadre di cacciatori che operano nei distretti assegnati. Le squadre di cacciatori vengono corresponsabilizzate nel mantenimento di una densità massima ammissibile di capi ed nello svolgimento dei monitoraggi annuali. Il provvedimento approvato dal Consiglio provinciale è il risultato di una lunga concertazione coordinata dal consigliere Ezio Manzi, presidente della Commissione consiliare permanente agricoltura, caccia e pesca, il cui operato è stato fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo.


Un riconoscimento al lavoro svolto dall’Amministrazione, dall’Ufficio Risorse naturali e Biodiversità e dal consulente esperto incaricato è giunto anche da una larghissima maggioranza delle associazioni venatorie, agricole ed ambientaliste, nonché dalle forze politiche di opposizione che hanno votato favorevolmente il provvedimento finale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2009 alle 14:16 sul giornale del 23 aprile 2009 - 724 letture

In questo articolo si parla di animali, politica, macerata, provincia di macerata, cinghiali