Villa Potenza: consegna lavori per raccordo, avvio lavori

1' di lettura 29/04/2009 - “L’avvio dei lavori per il nuovo raccordo stradale di Villa Potenza è avvenuto, come da impegno assunto dalla Provincia, entro la fine di aprile. Un fatto importante – ha dichiarato il presidente delle Provincia, Giulio Silenzi – in un momento in cui troppo spesso si parla e si legge sulla stampa delle lungaggini delle opere pubbliche.

Per di più – ha detto ancora il presidente – si tratta di un investimento rilevante, quasi 14 milioni di euro, il più corposo degli ultimi anni, capace di movimentare decine di milioni di euro in un periodo di crisi economica e di rallentamento generale dei consumi e degli investimenti stessi. Sembrava impossibile consegnare i lavori del nuovo raccordo di Villa Potenza entro la primavera, ma il lavoro dei tecnici delle Provincia, i quali hanno dimostrato grande efficienze e professionalità, ha permesso che ciò avvenisse”.

La progettazione dell’intera opera, salvo le specificità del corso d’idee per il nuovo ponte, è frutto della progettazione dei tecnici delle Provincia.


Questo aspetto – ha avuto modo di sottolineare il presidente Silenzi – ha comportato un risparmio di almeno un milione di euro, in confronto ad una eventuale progettazione affidata all’esterno. Anche la direzione dei lavori viene svolta dai tecnici del settore viabilità della Provincia. Progettazione e direzione dei lavori all’interno dell’Ente sono, per altro, elementi che hanno caratterizzato negli ultimi cinque anni tutte le opere pubbliche progettate e realizzate dall’attuale Giunta provinciale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2009 alle 17:25 sul giornale del 29 aprile 2009 - 804 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, politica, macerata, provincia di macerata, villa potenza