UniMc, al via le Summer School in diritto europeo e lingua italiana

aula università macerata 1' di lettura 07/06/2009 - L’Università di Macerata in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Fermo e l’Ente universitario del Fermano ha organizzato per il mese di luglio la prima Summer School in Italia che offre un corso di alto livello in “Legal and sociological aspects of European governance” (Aspetti legali e sociologici della governance europea).

Accanto a questa si apre nello stesso periodo una Summer School dedicata a corsi intensivi di italiano per stranieri. Entrambe si svolgeranno dall’1 al 23 luglio a Fermo. Le lezioni del corso in “Legal and sociological aspects of European governance” saranno tenute in inglese da docenti italiani e stranieri.



Ogni settimana comprende venti ore di lezione obbligatorie che si svolgeranno durante la mattina, e dieci ore facoltative nel pomeriggio. Il corso risponde alla sempre maggiore richiesta di una formazione socio-legale pratica in un contesto in rapida evoluzione come quello del diritto e delle società in Europa. Il corso si concentra sulle sfide che il processo e la politica dell’Unione Europea comportano a livello sociale e istituzionale, includendo la teoria legale e la pratica professionale.



La frequenza dà diritto a 6 crediti Ects. Per ogni corso saranno assegnate 10 borse di studio a copertura dei costi solo sulla base del merito accademico agli studenti universitari senza reddito. Le domande vanno presentate entro il 22 giugno. I moduli sono disponibili sul sito www.fermosummerschool.it.


Per maggiori informazioni è possibile anche scrivere a info@fermosummerschool.it o telefonare allo 0733.261495 dalle 9.30 alle 12.30, dal lunedì al venerdì.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2009 alle 16:12 sul giornale del 08 giugno 2009 - 1537 letture

In questo articolo si parla di cultura, università, macerata, università di macerata





logoEV