Castelraimondo: successo per la Stracassero 2009

2' di lettura 11/06/2009 - Quasi 1.100 iscritti, 500 competitivi ed un podio tutto internazionale. Fin dai numeri, e dalle presenze di veri e propri campioni, l’edizione 2009 della Stracassero, sfida atletica organizzata dal gruppo sportivo podistico Avis di Castelraimondo, è stata l’edizione dei record.

Un vero e proprio successo per questo evento sportivo che si impone, ormai, a livello nazionale rispetto a tante altre gare organizzate sul territorio. Suggestivo e caratteristico il percorso che ha presentato agli iscritti in una veste molto particolare il castello di Lanciano ed altre località del comune di Castelraimondo. Perfetta la macchina organizzativa affidata all’Avis ed all’opera insostituibile di numerosi volontari fra i quali quelli del gruppo comunale di Protezione Civile.


Alla fine si è imposto Abdelekrim Kabbouri, classe 1982 dell’Atletica Recanati che ha percorso i 12 chilometri del tracciato in 39 minuti e 17 secondi. Sul gradino centrale del podio è invece salito Haman Larbi, classe 1966 del Grottini Team che ha fermato il cronometro su 39 minuti e 31 secondi. Terzo Abderrahim Massous, classe 1978 degli Atleti Uisp, con una prestazione di 39 minuti e 39 secondi. Primo degli italiani e quarto in classifica generale Battista Vennera, classe 1979 del Cus Camerino, che ha fatto registrare un tempo di 41 minuti e 27 secondi. Quinto Antonio Gravante dell’Atletica Potenza Picena (41:43), sesto Cristian Conti dell’Atletica Recanati (41:55), settimo il pluricampione Luigi Di Leggo dell’Atletica Potenza Picena (41:58), ottavo Giovanni Moretti dell’Atletica Macerata (42:40), nono Marco Favorito dell’Atleti Uisp (42:43) e decimo Paolo Sorichetti dell’Atletica Castelfidardo (42:51).


Miglior atleta del gruppo podistico Avis Castelraimondo Domenico Liberti (44:32) seguito da Giorgio Tapanelli che si è classificato ventiduesimo. Prima fra le donne, e 76esima assoluta, Valeria Rotoloni del Grottini Team (50:53). A premiare i vincitori delle singole categorie ed i gruppi partecipanti è intervenuto il professor Romano Tordelli per anni vertice del podismo targato Fidal.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2009 alle 19:10 sul giornale del 11 giugno 2009 - 1779 letture

In questo articolo si parla di sport, castelraimondo, Avis Castelraimondo





logoEV