Tolentino: Salvi, il neopresidente dimentica il sacrificio dei martiri di Montaldo

costituzione 1' di lettura 30/06/2009 - \"La seconda edizione della Festa della Repubblica e della Costitituzione, che si è tenuta quest\'anno a Tolentino domenica 28 giugno si è confermata, come già accaduto nella prima edizione dello scorso anno a San Severino Marche, un momento significativo -rivolto in particolare ai giovani- di celebrazione e riscoperta del valore della nostra carta costituzionale, nonchè dell\'attualità dei valori e principi in essa contenuti\".

La presenza un anno fa del senatore a vita Emilio Colombo e quest\'anno del presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick hanno reso ancora più prestigiosa una manifestazione che tra l\'altro quest\'anno ha coinciso con l\'insediamento di 44 nuovi sindaci, a seguito della tornata amministrativa ordinaria, e della nuova amministrazione provinciale. E proprio qui viene il punto dolens. La prima uscita ufficiale del nuovo Presidente Franco Capponi ha coinciso con un discorso a dir poco reticente.



Nella città insignita di ben due medaglie d\'argento al valor militare e al valor civile per la lotta di Liberazione e per la Resistenza, nella città che ha conosciuto la rappresaglia nazifascista e i Martiri di Montaldo, il nuovo presidente della Provincia non ha mai citato nel suo discorso una sola di queste cose. Anzi, si è fatto riferimento al referendum monarchia-repubblica come primo atto di autodeterminazione del popolo italiano, senza dire che quell\'autodeterminazione e quel suffragio universale per la prima volta vi furono perchè ci fu chi lottò per la libertà di tutti e di ciascuno contro la dittatura fascista.



E\' toccato a Sua Eccellenza il Prefetto Vittorio Piscitelli e, addirittura al presidente Flick, i quali hanno citato il sacrificio dei Martiri di Montaldo, rimediare alla gigantesca omissione del neopresidente. Prolegomeni di un revisionismo che vuol riscrivere anche la storia del nostro territorio o, più prosaicamente, il risultato di alleanze compromettenti?






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2009 alle 19:13 sul giornale del 30 giugno 2009 - 698 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, Costituzione, daniele salvi