A \'Macerata Estate\' ritorna la cucina pugliese

2' di lettura 01/07/2009 - Dopo il grande successo della prima edizione di “Puglia, terra d’aMare”, evento gastronomico- musicale realizzato da Associazione Culturale “Pugliesi a Macerata” nel giugno 2008, che ha visto l’esibizione dei “Sud Folk” e la premiazione dell’ Oscar Mondiale della Fisarmonica Maestro Peppino Principe, quest’anno l’associazione presenta la seconda edizione.

L’evento, che si terrà il 2 Luglio in piazza della Libertà, è parte del programma di Macerata Estate ed è patrocinato dallo stesso comune di Macerata e dalla Regione Puglia\".


La giornata “pugliese” inizierà alle ore 15.00 con la vendita di prodotti tipici pugliesi di “Mio Gargano”, attività commerciale di Monte Sant’Angelo (FG), in uno stand appositamente allestito per l’occasione. A partire dalle ore 21.00, i sapori e i profumi tipici della terra pugliese saranno accompagnati da musiche e melodie che riempiranno il cielo maceratese a ritmo di pizziche, tarante e tarantelle.


Protagonista della serata sarà si il gruppo etno-pop “terrAnima”, gruppo che ha consolidato esperienze musicali collaborando con Eugenio Bennato nel tour “Taranta Power” ed ha partecipato a numerosi festival di musica etnica riscuotendo grandissimi consensi e per queste prerogative è stato inserito nel libro \"Folk geneticamente modificato\" edito da Stampa Alternativa.


Nel Settembre 2002 i terrAnima hanno rappresentato l’Italia al Festival di Babilonia a Baghdad, in Iraq, esibendosi nel famosissimo “Babyl Theatre” nel sito archeologico dell’antica Babilonia al cospetto di oltre diecimila persone. Durante la serata, come consuetudine, l’associazione premia un pugliese che, per meriti professionali e umani, si è distinto nel proprio ambito.


Quest’anno a ricevere il premio sarà “l’eroe dei tre mondi” Fefè De Giorgi, allenatore della Lube Banca Marche Macerata, salentino e grande uomo di sport, vincitore di tre mondiali di volley nella “generazione dei fenomeni” con la nazionale italiana.


L’Associazione si augura di riuscire, come l’anno passato, a coinvolgere e ad entusiasmare la città di Macerata con le danze etniche, trasmettendo il calore e l’allegria della tradizione e cultura popolare tipici della terra meridionale.


Ulteriori informazioni potete trovarle sul sito dell’associazione www.pugliesiamacerata.com.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 17:47 sul giornale del 01 luglio 2009 - 870 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, stemma comune di macerata, Associzione Pugliesi a Macerata





logoEV