Sms solidali: appello per una iniziativa di alto valore morale e sociale

sms 2' di lettura 01/10/2009 - Progetto per la costruzione a Roma di un centro di riabilitazione e di recupero sociale per i ciechi pluriminorati, una categoria di persone particolarmente sfortunata che, oltre alla prigione del buio, soffre anche quella del silenzio, della incapacità motoria e talvolta del deficit mentale.

Queste persone vivono una vita di sofferenza e di dolore, all\'ombra dell\'angoscia e della disperazione delle famiglie, talvolta in istituzioni segreganti, che altro non sanno garantire se non la possibilità di vegetare in attesa della morte.

Noi sappiamo che, anche in questi soggetti, ci sono capacità residue che possono emergere grazie ad appropriata riabilitazione e adeguata terapia occupazionale. Riteniamo che, per questi soggetti, possa e debba accendersi la luce di un impegno produttivo, anche se scarsamente rilevante dal punto di vista economico. Per compiere questo miracolo, però, è necessario disporre di personale altamente specializzato e fortemente motivato; di qui l\'idea di un centro pilota a Roma capace di ospitare una cinquantina di ciechi con minorazioni aggiuntive, quali la sordità, la incapacità motoria, il deficit mentale lieve o medio.

Naturalmente il tesoro di esperienze capitalizzato presso il centro sarà messo a disposizione delle strutture locali per pluriminorati che ne faranno richiesta. Per portare a termine un così ambizioso progetto occorre una spesa di circa 30 milioni di euro. Le sezioni provinciali dell\'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti da anni stanno accantonando delle somme da destinare alla realizzazione del centro, ma esse sono assolutamente insufficienti.

Di qui l\'idea di chiedere al Segretariato Sociale della Rai e agli operatori telefonici Telecom/Tim, Vodafone, Wind e 3, che ringrazio sentitamente, di metterci a disposizione gli spazi e il servizio per organizzare una campagna di raccolta fondi attraverso l\'invio di sms solidali al n. 48542 del valore di 2 euro, campagna che si svolgerà dall\'1 al 20 ottobre 2009.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2009 alle 16:21 sul giornale del 02 ottobre 2009 - 792 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, macerata, comune di macerata, SMS





logoEV