Corridonia: in città, dieci puntate televisive dedicate alla danza

1' di lettura 14/10/2009 - Nei prossimi giorni la città di Corridonia sarà il palcoscenico di una serie di dieci puntate televisive dedicate alla danza e organizzata da Cristiana Pecci con la produzione di Tv Centro Marche e il supporto di Valentina Mastini.

“Speciale Danza”, questo il nome del format, andrà in onda sull’emittente televisiva regionale tutti i venerdì alle ore 13.20 e 21.30. L’obiettivo del programma è quello di dare risalto a una delle discipline più praticate del momento attraverso la voce di chi insegna e di chi pratica la danza. Nelle dieci puntate, in cui interverranno ospiti illustri e grandi personalità del mondo dello spettacolo, verrà dato ampio spazio anche alle scuole della Regione Marche con l’intento di valorizzare e comunicare il loro impegno nella diffusione dell’arte della danza.

A rendere ancora più particolare l’appuntamento con “Speciale Danza” i più suggestivi luoghi della città di Corridonia, dal Palazzo Comunale, al Teatro Velluti, dalla Biblioteca di Palazzo Persichetti Ugolini al Teatro Lanzi. Più specificatamente ogni stile di danza (classica, moderna, contemporanea, popolare e tango argentino) sarà legata a una particolare location, un modo nuovo e sicuramente più coinvolgente per presentare al pubblico televisivo dell’intera regione le bellezze storico-artistiche di Corridonia.

Le riprese inizieranno già domani, giovedì 15 ottobre, mentre la prima puntata andrà in onda venerdì 30 ottobre. Una troupe di Tv Centro Marche sarà in città per visionare le location, riprendere le bellezze storico-artistiche della città e intervistare le autorità politiche. Anche questa collaborazione con un programma televisivo rientra nel progetto dell’Amministrazione comunale, Assessorato alla Cultura, di promozione e valorizzazione del territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2009 alle 16:02 sul giornale del 15 ottobre 2009 - 891 letture

In questo articolo si parla di danza, attualità, corridonia, comune di corridonia