Teatro Lauro Rossi, abbonamenti in vendita da mercoledì

biglietti 2' di lettura 19/10/2009 - Dopo la fase dedicata alla prelazione degli abbonati alla scorsa stagione, da mercoledì 21 ottobre sono in vendita gli abbonamenti per la stagione 2009.2010 del Teatro Lauro Rossi di Macerata promossa dal Comune di Macerata e dall’ AMAT in collaborazione con la Regione Marche e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Questi i costi degli abbonamenti: primo settore euro 184, secondo settore euro 144 ridotto euro 92. La vendita si svolge presso la biglietteria dei Teatri (tel. 0733 230735) tutti i giorni feriali dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 17 alle 19.30.

Ricordiamo brevemente il programma. L’inaugurazione l’11 e 12 novembre è affidata ad un maestro della scena, Paolo Poli in Sillabari di Goffredo Parise. La stagione prosegue il 2 e 3 dicembre con una grande opera shakespeariana, Otello nella nuova traduzione della poetessa Patrizia Cavalli e nella lettura di Arturo Cirillo nelle vesti di regista e attore, affiancato da Danilo Nigrelli e altri sei attori. Il 12 e 13 dicembre Luca Barbareschi e Chiara Noschese sono i protagonisti de Il caso di Alessandro e Maria, commedia di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, portata in scena dallo stesso Gaber insieme a Mariangela Melato nel 1982.


Spazio alla danza il 16 e 17 gennaio con il Balletto di Roma, una grande compagnia italiana protagonista delle stagioni più importanti nel nostro paese. I magnifici danzatori che compongono la formazione diretta da Walter Zappolini debuteranno al Lauro Rossi in prima assoluta con un affascinante spettacolo su coreografie di Milena Zullo dal titolo esplicativo: Contemporary Tango. Dopo tre anni di trionfi con L’uomo e la bestia e la virtù, Leo Gullotta, attore di razza, torna a confrontarsi – reduce dai successi della passata stagione - con un’opera di Pirandello, Il Piacere dell’onestà, in scena a Macerata il 28 e 29 gennaio.


La stagione prosegue il 6 e 7 marzo con un beniamino del pubblico, Alessandro Gassman interprete e regista di Roman e il suo cucciolo e il 22 e 23 marzo con Morso di luna nuova di Erri De Luca diretto da Giancarlo Sepe. La conclusione l’8 e 9 aprile è con L’Avaro - opera, definita da Goethe \"la più grande e tragica di Molière\" – nella messa in scena del Teatro delle Albe.


Per informazioni: biglietteria dei Teatri 0733 230735, Amat 071 2072439, www.amat.marche.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2009 alle 17:41 sul giornale del 20 ottobre 2009 - 909 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, macerata, abbonamenti, teatro lauro rossi, amat marche





logoEV