Castelraimondo: proficuo incontro tra la provincia di Macerata e la provincia di Bolzano

1' di lettura 09/12/2009 - Si è svolta nei giorni scorsi l\'annuale visita alla provincia autonoma di Bolzano, di un gruppo di cittadini di Castelraimondo, con cui dai tempi del terremoto del 1997, è nato un proficuo rapporto di amicizia, stima e collaborazione, allargato di recente al territorio della provincia di Macerata.

Nell\'ambito della visita ad alcune località del territorio ed ai tradizionali mercatini di Natale, si è tenuto anche un incontro istituzionale tra i vertici della provincia Altoatesina, rappresentata dal presidente dr.Luis Durnwalder e altri collaboratori, oltre all\'ex vicepresidente Michele Di Puppo, ed una delegazione della provincia di Macerata, con il presidente Franco Capponi, l\'assessore alle attività produttive Fabrizio Gagliardi, il sindaco di Castelraimondo Luigi Bonifazi, il vicesindaco Renzo Marinelli ed altri rappresentanti dell\'amministrazione comunale.


Durante l\'incontro sono state approfondite tematiche relative all\'ambiente, energie rinnovabili, risparmio energetico e turismo, valutando possibili progetti di collaborazione tra le due realtà, basati su sinergie e scambi di esperienze. L\'incontro si è svolto presso il centro di ricerca agraria e forestale Laimburg, all\'avanguardia per la sperimentazione agraria e forestale.


Per l\'amministrazione comunale è stata l\'occasione di fare dono all\'amministrazione provinciale di Bolzano di una delle sculture realizzate nel recente simposio internazionale, in segno di stima ed amicizia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2009 alle 22:46 sul giornale del 10 dicembre 2009 - 667 letture

In questo articolo si parla di politica, provincia di macerata, castelraimondo, comune di castelraimondo, provincia autonoma di Bolzano





logoEV