Rimini: due maceratesi aggrediti all'uscita della discoteca

cellulare e denaro| 1' di lettura 06/04/2010 - Paura per due giovani maceratesi che hanno trascorso le festività pasquali a Rimini, aggrediti all'uscita della discoteca 'L'altro Mondo'.

I due, usciti dal locale notturno della riviera romagnola, sono stati avvicinati da cinque persone mentre si dirigevano verso la propria automobile. Attaccati con violenza alla carrozzeria, i due maceratesi sono stati quindi derubati.

I cinque, precedentemente identificati dalla Polizia locale poichè all'interno della discoteca avevano infastidito altre persone, sono scappati via con un telefono cellulare ed un portafogli con 300 euro appartenenti ai due 22enni di Macerata e Porto Potenza Picena.

Nella violenta aggressione, una delle due giovani vittime ha riportato un serio trauma cranico. Si trova ora ricoverato all'ospedale.





Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2010 alle 18:32 sul giornale del 07 aprile 2010 - 433 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, giovani, aggressione, porto potenza picena, Sudani Alice Scarpini





logoEV