Unimc: ciclo di film 'L’adolescenza tra genitori e figli'

genitori 1' di lettura 13/04/2010 - Dal 15 aprile al 6 maggio, per quattro giovedì, la componente studentesca del Comitato Pari Opportunità dell’Università di Macerata propone un Ciclo di film dal titolo “L’adolescenza tra genitori e figli”, con l’intento di affrontare questa delicata tematica attraverso riflessioni che emergono da diversi contributi cinematografici.


Ogni proiezione sarà preceduta da una breve introduzione, tenuta da varie personalità dell’Ateneo, mentre al termine avrà luogo un breve rinfresco per favorire lo scambio di impressioni e valutazioni sulle pellicole. L’ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare.

Nel corso della rassegna, saranno proiettati i seguenti film:

15 aprile - Stella (2008), di Sylvie Verheyde
Francia, fine anni 70. La difficile fase di crescita di una ragazzina alle prese con problemi scolastici, familiari, sentimentali. Ma con un’amicizia inaspettata che la salverà.

22 aprile - Caterina va in città (2003), di Paolo Virzì
La tredicenne Caterina si trasferisce coi genitori da Montalto di Castro a Roma. Lì si trova a frequentare la terza media nella stessa scuola che frequentò il padre, insegnante frustrato e viene a contatto con figli di personaggi importanti.

29 aprile - Sweet sixteen (2002), di Ken Loach
Alcuni giorni della vita di Liam, ragazzo sedicenne con la madre in galera ed un padre che non ha mai conosciuto.

6 maggio - Persepolis (2007), di Marjane Satrapi, Vincent Paronnaud
La storia di Marjane Satrapi, una ragazza iraniana, dall’infanzia vissuta sotto il duro regime dello Scià all’adolescenza passata in Europa per sfuggire all’ancora più duro regime fondamentalista.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2010 alle 16:38 sul giornale del 14 aprile 2010 - 596 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, genitori, macerata, famiglia, università di macerata





logoEV