Paola Giorgi, il ruolo della donna nella società dimenticato dai mass media

donna 1' di lettura 29/04/2010 - Paola Giorgi, Vice presidente dell’Assemblea legislativa delle Marche, è intervenuta mercoledì 28 aprile al seminario “Comunicazione e genere, la rappresentanza delle donne nei mass media” che si è svolto presso il dipartimento Scienze della comunicazione dell’Università di Macerata.

“Noi donne elette – ha sostenuto la Vice presidente – dobbiamo iniziare a lavorare insieme a tutti coloro che si occupano di comunicazione per ottenere un migliore risultato di rappresentatività, per esprimere la nostra visione, i nostri progetti, il nostro lavoro e mi impegnerò affinché l’Assemblea legislativa delle Marche tracci un percorso in questa direzione”.


E ancora: “Il ruolo della donna nella società è dimenticato o trasformato dai mass media non solo in campo politico. La Tv, il mezzo di comunicazione che più incide nella formazione della nostra cultura ci rimanda un’idea di donna imbarazzante, così come la pubblicità”.


La vice presidente ha infine concluso il suo intervento sottolineando la necessità di “una reazione forte, trasversale, per fermare il processo di regressione culturale e restituire alla donna il suo ruolo di soggetto attivo e protagonista”.


L’incontro, aperto al pubblico e promosso in collaborazione con il comitato pari opportunità dell’ateneo maceratese e il Comitato regionale per le comunicazioni Marche (Co.re.com), era rivolto a studenti e operatori della comunicazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2010 alle 17:49 sul giornale del 30 aprile 2010 - 629 letture

In questo articolo si parla di attualità, donne, comunicazione, macerata, universit� di macerata, donna, sguardo, Assemblea legislativa delle Marche





logoEV