Comparto calzature, approvato il decreto sugli incentivi

calzature 1' di lettura 05/05/2010 - La Camera dei Deputati ha approvato oggi pomeriggio, attraverso un voto di fiducia al Governo, il “maxiemendamento” al decreto legge sugli “incentivi” che estende anche al comparto delle calzature le deduzioni sul reddito d’impresa del valore degli investimenti in attività di ricerca industriale e di sviluppo finalizzate alla realizzazione di campionari.

Soddisfazione viene espressa dal presidente della Provincia di Macerata, Franco Capponi, il quale lo scorso 21 aprile aveva scritto a tutti i parlamentari della Commissione “Finanze” di Montecitorio per invitarli a correggere il testo del decreto in fase di conversione in legge affinché anche il settore della scarpa fosse ricompreso negli incentivi per il segmento moda ed abbigliamento.


“E’ un grande segnale di attenzione – ha dichiarato Capponi – nei confronti dell’imprenditoria calzaturiera che per il nostro territorio costituisce il principale distretto industriale ed anche il maggiore comparto produttivo.


Di questo ringrazio il presidente della Commissioni, Gianfranco Conte e tutti i parlamentari che in sede di Commissione si sono adoperati per accogliere la modifica richiesta sia dall’Associazione dei calzaturieri, sia dai rappresentanti del territorio maceratese e marchigiano”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2010 alle 19:34 sul giornale del 06 maggio 2010 - 317 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata





logoEV