'Gli Amici nel paese delle meraviglie' al teatro Don Bosco

teatro 1' di lettura 06/05/2010 - Nuova rappresentazione, sabato 8 maggio, al teatro Don Bosco di Macerata (ore 21), del nuovo allestimento teatrale “Gli Amici nel paese delle meraviglie” curato da“I nuovi amici” di Macerata, associazione che si occupa di offrire spazi di socializzazione e incontro tra ragazzi diversamente abili e normodotati.

Lo spettacolo è tratto molto liberamente dal capolavoro di Lewis Carroll ed è messo in scena da una compagnia di circa quaranta attori tra utenti e volontari. La rappresentazione rientra nel progetto finanziato dal Centro servizi per il volontariato “Giorni a colori” ed è una delle iniziative messe in campo per il ventennale dell’associazione che si è celebrato lo scorso aprile.

L’allestimento, risultato di un anno e mezzo di laboratorio teatrale, è un adattamento di Maurizio Agasucci, per la regia di Piergiorgio Pietroni: per quanto riguarda le scenografie e le maschere che sono utilizzate in scena i ragazzi de “I nuovi amici” le hanno create con la collaborazione “attiva” e preziosa dell’Accademia delle Belle arti.

“Con questo spettacolo – dice Aida Ginaldi dell’associazione – vogliamo aiutare i nostri ragazzi a essere protagonisti, a mettersi in gioco e sperimentare nuove capacità, che li aiutano a crescere nell’autostima. Un altro obiettivo che vorremmo raggiungere è quella di proporre al pubblico una visione diversa dell’handicap, meno legata ai pregiudizi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2010 alle 17:45 sul giornale del 07 maggio 2010 - 422 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, csv marche