Recanati: piano strategico per il rilancio e lo sviluppo del terziario

negozi recanati 1' di lettura 09/05/2010 - L'Amministrazione Comunale di Recanati,come sottolinea l'Assessore al Commercio Michele Moretti,é impegnata in un vero e proprio piano strategico per il terziario che punta al rilancio e allo sviluppo del commercio,turismo e servizi.

Premesso che,nell'ambito delle proprie funzioni di promozione e valorizzazione del Comune,l'Amministrazione intende favorire con i locali esercenti degli accordi procedimentali (convenzionati) in base ai quali:

I privati sviluppino programmi,spettacoli o intrattenimenti che rivitalizzino e potenzino la ricettività offerta alla città, a fronte dei quali si riconosca la possibilità di applicare la tariffa al punto "E" (agevolata) per l'occupazione Temporanea dell'allegato al Regolamento per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione della relativa tassa; e ritenuto che procedere con tali forme anche negoziali,oltre che essere in linea con il principio di sussidiarietà,consente al Comune efficienza ed economicità con il risultato di sostenere le attività private e potenziare così gli eventi,spettacoli ed iniziative a tutto vantaggio della collettività locale e dei turisti che frequentano la città.

Pertanto,come stabilito di recente con Atto di Giunta Comunale, dai privati cittadini a tutti gli esercizi pubblici che sviluppino programmi,spettacoli o intrattenimenti che rivitalizzino e potenzino la ricettività alla città potranno esserci agevolazioni per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche nell'applicazione della relativa tassa.

Si dovranno rivolgere quindi al Dirigente dell'Area Servizi al Cittadino per la predisposizione e sottoscrizione dei vari accordi con i quali si renderanno disponibili a coadiuvare l'Amministrazione con le attività suddette per favorire e promuovere la ricettività della città ed i servizi ad essa connessi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2010 alle 17:14 sul giornale del 10 maggio 2010 - 418 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, Comune di Recanati





logoEV