Tolentino: Abbadia di Fiastra, sequestrata un'area di tiro a volo inquinata

corpo forestale dello stato 1' di lettura 08/05/2010 - Il corpo forestale dello stato ha sequestrato venerdì, su ordine del gip, un'area inquinata dall'attività di tiro a volo nei pressi di Abbadia di Fiastra.

Dopo i campionamenti del terreno effettuati dal personale dell'Arpam nel suolo è stata ricontrata la presenza di piombo e antimonio in valori superiori ai limiti di legge, a causa di rifiuti urbani non pericolosi come frammenti di piattelli e rifiuti pericolosi, ovvero pallini al piombo e altri residui dello sparo.

Il sequestro si è reso necessario per impedire la dispersione degli elementi nocivi e la conseguente contaminazione delle falde acquifere.






Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2010 alle 19:25 sul giornale del 10 maggio 2010 - 358 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, inquinamento, abbadia di fiastra, corpo forestale dello stato, tiro a volo