400 anni dalla morte di Padre Matteo Ricci, Paola Giorgi sull'anniversario

paola giorgi 1' di lettura 11/05/2010 - Ricorrono oggi 400 anni dalla morte di Padre Matteo Ricci, il Gesuita maceratese “Modello di evangelizzazione per il terzo millennio” (come lo ha ricordato Giovanni Paolo II).

Uomo di fede e scienza ha aperto la strada ad un confronto tra due civiltà che ancora oggi rappresenta la base di uno sviluppo culturale, laddove il termine cultura viene inteso nella sua accezione più ampia di storia, religione e tradizione, protagonista del nostro Millennio.

Una modernità, a distanza di quattro secoli, che trova radici su una concezione universale dell' uomo e che rende al mondo l'eccellenza del pensiero di un uomo di cui Macerata e la Regione Marche tutta sono orgogliose.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 19:39 sul giornale del 12 maggio 2010 - 486 letture

In questo articolo si parla di attualità, padre matteo ricci, Assemblea legislativa delle Marche





logoEV