Recanati: piano casa, determinazione oneri di monetizzazione

piano casa recanati 2' di lettura 11/05/2010 - Con apposita determina dirigenziale,il Comune di Recanati, ha fissato gli oneri di monetizzazione di cui alla L.R. n. 22/2009 "Piano Casa" da applicare per tutti gli interventi previsti dalla stessa legge,approvando inoltre lo schema di atto d'obbligo che i richiedenti hanno facoltà di sottoscrivere ed allegare alla richiesta di intervento di cui alla L.R. n. 22/2009 con il quale vengono definite le agevolazioni relative ai tempi e modalità di accoglimento degli interventi edilizi.

Per la determinazione costi di cessione e monetizzazione di aree,opere e diritti edificatori da destinare a standard si é stabilito per l'Anno 2010 un valore venale ritenuto congruo riferito alle diverse zone del territorio come appresso specificato:

CAPOLUOGO pari a Euro 25/mq. di aree da destinare a standard

NUCLEI,FRAZIONI e CONTRADE pari a Euro 20/mq. di aree da destinare a standard

Va precisato preliminarmente che per gli interventi ubicati all'esterno dei piani urbanistici attuativi,nei casi di demolizione e ricostruzione con ampliamento ovvero in caso di mutamento di destinazione d'uso le monetizzazioni vanno applicate all'intera superficie utile lorda o volumetria oggetto di intervento.

Oltre ai costi di monetizzazione specificati vanno aggiunti gli eventuali oneri relativi alla realizzazione dei parcheggi di uso pubblico e sulla base del vigente P.R.G. con i parametri stabiliti e relativi alla "Determinazione costi di cessione e monetizzazione di aree,opere e diritti edificatori".

A fronte del rilascio da parte del Comune di Recanati del Permesso di Costruire entro 30 giorni successivi dalla presentazione del progetto di intervento,gli interessati dovranno pagare gli oneri di urbanizzazione e monetizzazione secondo la seguente tempistica:

-per un importo complessivo inferiore a 20.000 Euro,in unica soluzione entro 10 giorni dalla comunicazione degli importi da versare.

-per un importo complessivo superiore a 20.000 Euro, il 50% entro 10 giorni dalla comunicazione degli importi da versare e il restante 50% entro un anno dal rilascio del permesso di costruire.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 18:11 sul giornale del 12 maggio 2010 - 1705 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, Comune di Recanati





logoEV