Tavola rotonda: come cambiare la Costituzione

1' di lettura 12/05/2010 - Le riforme costituzionali sono considerate una priorità, ma non c’è ancora accordo fra le forze politiche su quali parti modificare, sui compiti da assegnare al Parlamento, al Governo, alla Presidenza della Repubblica.

Per discutere di questi temi venerdì (14 maggio) alle 9,30 nell’Antica biblioteca dell’Università di Macerata si svolgerà un dibattito pubblico dal titolo “Cambiare la Costituzione?”.


All’iniziativa, promossa dai professori Ballarini e Di Cosimo titolari delle cattedre di filosofia del diritto e di diritto costituzionale, prenderanno parte studiosi di varie discipline provenienti da diversi atenei: Francesco Riccobono dell’Università di Napoli, Eugenio Ripepe dell’Università di Pisa, Roberto Bin dell’Università di Ferrara, Roberto Romboli dell’Università di Pisa; oltre a docenti dell’ateneo maceratese: Contaldi, Lanzalaco, Picozza, Prosperi, Scuccimarra, Di Cosimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2010 alle 18:31 sul giornale del 13 maggio 2010 - 469 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, macerata, università di macerata





logoEV