Salvi: nasce 'Rete impresa Italia', un bel segnale per tutti

daniele salvi 2' di lettura 15/05/2010 - La nascita di “Rete Imprese Italia”, avvenuta lo scorso 10 maggio al Teatro Capranica di Roma, rappresenta un fatto molto positivo che può avere nella Provincia di Macerata un importante sviluppo.

Il coordinamento delle associazioni di categoria Confartigianato, Cna, Casartigiani, Confcommercio, Confersercenti, è finalizzato a dare una voce unitaria e autorevole al mondo della piccola e piccolissima impresa, che rappresenta la spina dorsale dell’economia del Paese con 4 mln d’imprese, 14 mln di addetti, vale a dire il 94,7% delle imprese che produce il 60% del valore aggiunto. Nella Provincia di Macerata dove c’è un’impresa ogni otto abitanti questa realtà rappresenta oltre il 95% delle circa 37.000 imprese. L’idea che nella crisi e di fronte ai grandi mutamenti che stanno avvenendo sia necessario rimettere al centro l’economia reale e il lavoro, e che per farlo occorra dotarsi della massa critica necessaria a far sentire con maggior peso la propria voce è tanto più vero in una provincia come la nostra che soffre e spesso paga pesantemente la frammentazione, i corporativismi e i campanilismi.

Il mondo della rappresentanza degli interessi ha colto con coraggio questa sfida e ciò può rappresentare anche per il mondo della politica e delle istituzioni l’occasione di un confronto più efficace sia nei processi di concertazione, nella condivisione delle politiche di promozione dello sviluppo locale, che nell’individuazione degli interventi di sostegno al mondo della piccola e piccolissima impresa. Come viene detto nel Manifesto costituitivo di “Rete Imprese Italia” è tempo ormai per tutti di liberarsi dalla “dittatura del breve termine” e di contribuire alla costruzione di un Paese migliore e più ambizioso. Dalle associazioni dell’artigianato, del commercio, dei servizi e dell’impresa diffusa viene un bel segnale per tutti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2010 alle 17:45 sul giornale del 17 maggio 2010 - 490 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, impresa, daniele salvi





logoEV