Musicultura 2010, in vendita il cd compilation con i 16 brani finalisti

2' di lettura 17/05/2010 - Esce oggi il CD compilation Musicultura 2010, la raccolta dei 16 brani finalisti della XXI edizione del prestigioso concorso che ogni anno premia le proposte più interessanti della musica d’autore italiana.

Prodotto in collaborazione con la Camera di Commercio di Macerata, il CD sarà da oggi, 18 maggio, nei negozi di dischi, nelle librerie Feltrinelli e nel circuito Fnac, distribuito da Venus Distribuzione, al prezzo di 10 euro.


Secondo il Direttore Artistico di Musicultura Piero Cesanelli: “Il Cd realizzato quest’anno da Musicultura propone una panoramica di proposte che riusciranno, o così ci auguriamo, a raggiungere la sensibilità del fruitore. Ritengo inoltre di evidenziare, come è già accaduto nelle ultime edizioni, come tutti gli artisti abbiano scelto la linea della sapienza e dell’eleganza, quella di sottrarre anziché aggiungere, dando vita ad esempi di una musica asciugata e di grande modernità”.


La compilation raccoglie i brani che sono stati selezionati al termine dell'ascolto di circa 1400 canzoni e di una sessione di Audizioni Live degli artisti più meritevoli. In 8 accederanno alle serate finali del festival (18, 19, 20 giugno, Arena Sferisterio di Macerata), nel corso delle quali ad uno di loro andrà il "Premio Banca Popolare di Ancona" di 20.000 euro. Sei degli otto vincitori saranno scelti dal Comitato Artistico di Garanzia, due dal pubblico di Radio 1 Rai tramite televoto.


Dal mese di aprile Radio 1 Rai sta già promuovendo i brani finalisti, trasmettendoli nel suo palinsesto quotidiano. Fino al 20 maggio e tutti i mercoledì e giovedì anche Raitalia Radio (Rai International), all’interno del programma “Taccuino Italiano” e “Notturno Italiano”, sta diffondendo la nuova musica d’autore italiana firmata Musicultura in tutto il mondo.


Queste le 16 tracce del cd, con le canzoni dei finalisti della XXI edizione di Musicultura:
1.RADIOLONDRA, “Certe volte”
2.ALESSANDRA FALCONIERI, “La rosa caduta alle 5”
3.TERRASONORA, “Guardame”
4.MOCAMBO SWING, “Il dolce del sale”
5.ANDREA EPIFANI, “Tzigano della badante”
6.SERENA GANCI, “Addio”
7.GAPPA, “Mio fratello”
8.HUMUS, “Cenere al vento”
9.SIMONA GRETCHEN, “Bianca in fondo al mare”
10.JANG SENATO, “La bomba nucleare”
11.SARA RADOS, “Marzo”
12.GIANCARLO INGRASSIA, “Per votarmi scrivi sì”
13.FRANCESCA ROMANA, “Il tuo nome e il veleno”
14.CANEMORTO, “Giuliano non lo sa”
15.CARASERENA, “La notte che inventarono il T9”
16.IPERCUSSONICI, “Sicily”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2010 alle 17:58 sul giornale del 18 maggio 2010 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, musicultura, musicultura festival