Recanati: corso di 'Bon Ton' chiuso con successo a Palazzo Dalla Casapiccola

2' di lettura 17/05/2010 - Dopo le lezioni teoriche svoltesi all'Università di Istruzione Permanente di Recanati su "Bon Ton . Galateo dei tempi moderni" é stata la stessa curatrice, Maria Dalla Casapiccola, con una lezione pratica a chiudere magistralmente la sessione 2009/2010 del corso.

Lo splendido Palazzo Dalla Casapiccola a Recanati é stata la "location" della lezione finale. Dimora storica costruito tra il Seicento ed il Settecento per ospitare alti prelati che si recavano in pellegrinaggio al vicino Santuario di Loreto,a metà dell'Ottocento,Domenico Dalla Casapiccola,trisnonno dell'attuale proprietaria che risiedeva a Vienna,si trasferì con la famiglia a Recanati dove acquistò il Palazzo.

E nella magica atmosfera di questo splendido Palazzo,trasformato oggi in un accogliente e confortevole Bed & Breakfast che la signora Maria Dalla Casapiccola ha accolto gli studenti del corso con una dimostrazione pratica sulla preparazione della tavola per la cena,il posizionamento delle posate,come si serve il vino e le pietanze e quant'altro, relativo al "bon ton" ed alla buona educazione.

Il "bon ton",sinonimo di galateo,etichetta, deriva da Galeazzo Florimonte,vescovo di Sessa Aurunca che ispirò Giovanni della Casa nel celebre libro del viver civile "Il Galateo ovvero de' costumi",primo trattato sull'argomento e pubblicato nel 1558. In molti paesi il termine impiegato é connesso con l'italiano etichetta,lo spagnolo etiqueta e il francese ètiquette. In generale,il galateo é un codice non scritto,anche se può in alcuni casi dar luogo a codificazioni scritte.

La signora Anna Maria Dalla Casapiccola molto preparata sull'argomento essendo continuamente a contatto con personalità di alto rango e del jet-set internazionale ha spiegato con modestia ,semplicità e competenza le regole del buon vivere affascinando i partecipanti a quest'ultima lezione del corso che si é conclusa con la visita dello splendido Palazzo rimasto assolutamente integro nella sua struttura originaria e nelle sue decorazioni di arredamento,riportandoci per un attimo indietro nel tempo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2010 alle 19:06 sul giornale del 18 maggio 2010 - 761 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, Palazzo Dalla Casapiccola