Alla quadreria Blarasin, omaggio a Vincenzo Monti

pittura 1' di lettura 19/05/2010 - La figura e le opere di Vincenzo Monti sono celebrate in una mostra che verrà inaugurata sabato prossimo (22 maggio), alle 17,30, alla quadreria Blarasin. L'esposizione, che ha il patrocinio dei Comuni di Macerata e Pollenza e della Provincia di Macerata, vedrà esposti 40 dipinti, in gran parte inediti, ed è corredata da un ricco catalogo con saggio critico di Alvaro Valentini.

Nato a Pollenza nel 1908, Vincenzo Monti è stato un pittore aperto alle suggestioni di un naturalismo modulato da influssi espressionisti e guizzi d'inventiva astratta. Ancorato ad un poetica che esalta la funzione e il valore espressivo del colore, in particolare il rosso che lo caratterizza e plasma gran parte delle sue opere: ritratti, fiori, nature morte, nudi femminili e paesaggi imbevuti di luci e colori.

Monti ha insegnato all'istituto d'arte e all'Accademia di belle arti di Macerata, alcuni suoi dipinti sono collocati nel palazzo della Provincia e altre opere fanno parte di importanti collezioni pubbliche in Italia e all'estero.

All'inaugurazione parteciperanno il sindaco di Macerata, Romano Carancini, il presidente della provincia, Franco Capponi, e il sindaco di Pollenza Luigi Monti.

La mostra resterà esposta fino al 6 giugno e potrà essere visitata il lunedì dalle 15,30 alle 20, dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 20 e la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 20.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2010 alle 16:44 sul giornale del 20 maggio 2010 - 516 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, Vincenzo Monti, quadreria Blarasin