Mostra di opere di Vincenzo Monti, omaggio al pittore

opere di Vincenzo Monti 2' di lettura 20/05/2010 - Sabato 22 maggio alle 17,30 si inaugura alla Quadreria Blarasin, in corso Cavour a Macerata, una mostra di opere di Vincenzo Monti. L'esposizione, che ha il patrocinio della Provincia di Macerata e dei Comuni di Macerata e Pollenza, vedrà esposti 40 dipinti, in gran parte inediti, ed è corredata da un ricco catalogo con saggio critico di Alvaro Valentini.

Nato a Pollenza nel 1908 e scomparso nel 1981, Vincenzo Monti è stato un pittore aperto alle suggestioni di un naturalismo modulato da influssi espressionisti e guizzi d'inventiva astratta. Ancorato ad un poetica che esalta la funzione e il valore espressivo del colore, in particolare il rosso che lo caratterizza e plasma gran parte delle sue opere: ritratti, fiori, nature morte, nudi femminili e paesaggi imbevuti di luci e colori.

Monti ha insegnato all'istituto d'arte e all'Accademia di belle arti di Macerata. Intere generazioni hanno appreso dal suo magistero l’arte del dipingere. Molti suoi allievi, tra cui Valeriano Trubbiani, Danilo Bergamo, Silvio Craia e Paolo Gubinelli, occupano un posto di prestigio nell’arte contemporanea.

Tre dipinti di Monti (“Fiori”, “Chiesetta in montagna”, “Pianura soleggiata”) sono da diversi anni collocati nel palazzo della Provincia ed uno di questi sarà esposto nella mostra. Altre opere di Monti fanno parte di importanti collezioni pubbliche in Italia e all'estero, tra cui il Museo Puskin di Mosca. Due suoi quadri sono stati recentemente acquistati dalla Fondazione Carima.

All'inaugurazione parteciperanno il presidente della Provincia, Franco Capponi, il sindaco di Macerata, Romano Carancini, e il sindaco di Pollenza Luigi Monti. La mostra resterà esposta fino al 6 giugno e potrà essere visitata il lunedì dalle 15,30 alle 20, dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 20 e la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 20.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2010 alle 19:21 sul giornale del 21 maggio 2010 - 4838 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, provincia di macerata, Vincenzo Monti





logoEV