Treia: torna il raduno dei polentari d'Italia

2' di lettura 22/05/2010 - Costituita nel 1996, l’Associazione culturale "Polentari d'Italia" si appresta a celebrare, il 28, 29 e 30 maggio prossimo, il decimo compleanno del suo raduno nazionale.

Nello splendido scenario offerto da Monterchi (AR), si taglierà infatti un importante traguardo per questa manifestazione che ha fatto della polenta concreto veicolo di unione e di scambio culturale tra le regioni. Un piatto che ha sfamato generazioni di nostri avi ed ha unito alla stessa tavola, riscoprendole e allo stesso tempo nobilitandole, molteplici tradizioni.

L’esperienza dei raduni, con cadenza biennale, è iniziata a Sermoneta, nel Lazio e da subito ha visto la città di Treia tra i suoi protagonisti. Ciò grazie all’impegno di una delle sue più vivaci località, Santa Maria in Selva, e all’impegno di don Giuseppe Branchesi, intraprendente sacerdote divenuto oggi presidente ma da sempre tra gli assi portanti dell’Associazione. Nel calendario delle importanti iniziative previste nella “tre giorni”, la città di Monterchi vedrà quest’anno nel suo programma la presentazione del volume inedito "La polenta nell’Italia dei polentari – storia, miti e tradizioni". Un libro dal denso valore storico, fortemente condiviso e voluto dal sacerdote treiese e dagli associati di Sermoneta, Dante De Santis e Paolo Iommi, oltre ad avere avuto la preziosa collaborazione e supervisione del giornalista maceratese Maurizio Verdenelli.

La terra del grande Piero della Francesca, famosa per "La Madonna del parto", è dunque pronta per accogliere i numerosi appassionati della polenta. Gli innamorati di quello che un tempo era per le famiglie era un “cibo povero” ma che già da allora possedeva, e lo dimostra l’opera di recupero delle origini attuata dai “polentari”, un immenso patrimonio di valori umani e propri della cultura rurale. Ricchezze che fin dai primi anni Novanta hanno regalato la scoperta di inesplorati itinerari paesaggistici, oltre a regalare momenti di viva amicizia e di intenso scambio turistico-sociale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2010 alle 13:54 sul giornale del 24 maggio 2010 - 586 letture

In questo articolo si parla di Comune di Treia, raduno dei polentari d'Italia, Associazione culturale Polentari d'Italia