Uno sguardo oltre la crisi, campagna comunicativa con scopo benefico

impresa 1' di lettura 25/05/2010 - Ogni appuntamento richiesto si trasforma in un versamento in beneficenza, l’azione commerciale va così di pari passo con la solidarietà. È la nuova politica adottata da IFI srl, società leader regionale nelle informazioni ipocastali, guidata da Giancarlo Cossiri.

Trecento grandi imprese marchigiane sono state raggiunte da una lettera di presentazione della società, con una sorpresa. Sotto alla scritta “Mai gettato soldi nel cestino?”, gli imprenditori hanno trovato un dollaro autentico.

“In un momento di scarsa liquidità – ha dichiarato Cossiri – questo messaggio serve a far riflettere gli imprenditori sull’importanza di conoscere a fondo la storia finanziaria dei propri clienti, per evitare appunto di buttare via i propri soldi”.


La IFI lavora per il sistema bancario, conducendo da anni indagini nei dati del catasto, della conservatoria e della Camera di Commercio per sapere a chi vengono affidati i finanziamenti. L’offerta, da quest’anno, si rivolge anche al mondo delle imprese e agli studi professionali, in modo che possano valutare con sicurezza, e in breve tempo, la solidità di un nuovo partner, soprattutto in questo ultimo periodo in cui si lamentano difficoltà nel riscuotere.


Chi risponderà alla lettera di IFI telefonando o chiedendo un appuntamento direttamente dal sito www.ifisrl.com, farà in modo che il suo dollaro si tramuti in un equivalente versamento in beneficenza. Non è ancora stato deciso a quale ente destinare la donazione, poiché nei prossimi mesi a queste prime trecento lettere seguiranno altri invii di presentazione i cui “ritorni” saranno sommati a quelli di questa prima fase.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2010 alle 18:27 sul giornale del 26 maggio 2010 - 550 letture

In questo articolo si parla di attualità, esserci comunicazione





logoEV