Montelupone: inaugurato il servizio di taxi sociale

taxi sociale montelupone 2' di lettura 26/05/2010 -

È stato ufficialmente inaugurato nei giorni scorsi il servizio di taxi sociale dell’Anteas, l’Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà che dal 2009 è presente a Montelupone con uno sportello molto attivo e frequentato.



Utilizzando un’autovettura ricevuta come donazione, alcuni volontari che si alterneranno nel corso della settimana saranno a disposizione di tutti coloro che per anzianità o difficoltà di spostamento non possono recarsi autonomamente presso le sedi di servizi sanitari territoriali per visite mediche, esami e prestazioni infermieristiche. Alla cerimonia erano presenti, oltre all’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Giuseppe Ripani, il segretario provinciale Cisl-Fnp Dino Ottaviani e Antimo Flagiello, vicepresidente Anteas e segretario della Lega Fnp di Potenza Picena-Montelupone: i tre hanno effettuato insieme il classico taglio del nastro in Piazza del Comune, proprio a voler dare risalto ad un’iniziativa di grande valore sociale.

Il servizio di taxi sociale, oltre al trasporto assistito presso ospedali, ambulatori e luoghi di cura, potrà essere utilizzato anche per la consegna a domicilio dei medicinali e della spesa e per l’accompagnamento degli anziani presso l’Ufficio Postale per il ritiro della pensione. Inoltre, lo sportello cittadino dell’Anteas di via Regina Margherita, aperto il martedì e il giovedì dalle 10 alle 12, continuerà ad offrire i servizi di consulenza e segretariato sociale, informando e aiutando gli anziani nella compilazione di domande, documenti, dichiarazioni dei redditi. Nel corso della cerimonia di inaugurazione il sindaco Ripani ha lodato l’iniziativa: “Questo servizio, insieme a quelli già forniti dall’Anteas, merita davvero un elogio – ha affermato il primo cittadino – e crediamo sia importante sostenere tutte quelle realtà che da tempo operano sul territorio a servizio della comunità ed in particolare delle fasce sociali con più difficoltà. Per questo vogliamo ringraziare coloro che, come i volontari dell’Anteas, si prodigano per il bene degli altri con grande altruismo e generosità”.

Coloro che desiderassero usufruire di uno di questi servizi possono telefonare al numero 0733/263026 (lunedì-venerdì ore 8-19, sabato ore 8-13) o, in alternativa, rivolgersi direttamente allo sportello Anteas in via Regina Margherita. Si prega di prenotare i servizi di trasporto con qualche giorno di anticipo, in modo tale da permettere ai volontari di organizzarsi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2010 alle 16:53 sul giornale del 27 maggio 2010 - 595 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montelupone, montelupone, taxi sociale





logoEV