'Volly', la mascotte dei Mondiali di pallavolo saluta il Progetto scuola della Lube

progetto scuola 2' di lettura 27/05/2010 -

C’era anche “Volly”, la mascotte dei Mondiali di pallavolo che si disputeranno in Italia, a salutare il Progetto Scuola 2010 della a. S. Volley Lube, che si è chiuso ufficialmente questa mattina con la quinta festa finale, che ha visto protagonisti i bambini delle classi quinte di tutte le nove scuole maceratesi aderenti all’iniziativa (1200 studenti in totale).



Una mattinata che come quelle che l’hanno preceduta in questi giorni si è divisa tra il divertimento favorito dai tantissimi percorsi di gioco allestiti sul campo del Fontescodella, e le premiazioni finali, che sono state effettuate dai rappresentanti delle locali istituzioni politiche e sportive (l’assessore provinciale allo sport Nazzareno Agostini, l’assessore allo sport del Comune di Macerata, Alferio Canesin, il vice presidente del Coni Macerata, Oreste Moretti, il consigliere regionale Fipav Tito Antinori, ed il coordinatore dell’ufficio provinciale scolastico Mauro Minnozzi), nonché degli sponsor che hanno reso possibile l’organizzazione di questa fantastica manifestazione, andata in scena per il quattordicesimo anno consecutivo. In testa, tra loro Lauro Costa.

La società cuciniera, elogiata da tutti i presenti per il pregevole impegno profuso con costanza e grande serietà nell’iniziativa, grazie soprattutto al lavoro del responsabile Giampiero Freddi e di tutti suoi collaboratori, era invece rappresentata dalla presidente Simona Sileoni e dal vice presidente Albino Massaccesi.

“Tutti questi complimenti da parte del personale didattico delle scuole coinvolte – ha spiegato la Sileoni - ma soprattutto l’entusiasmo ed il grande coinvolgimento di tutti questi bambini nella manifestazione, ci forniscono indubbiamente ulteriori stimoli per portare ancora avanti il Progetto Scuola, che già tante soddisfazioni ci ha regalato negli anni. Si tratta di un’iniziativa che di fatto testimonia nella maniera più concreta l’attenzione che la A. S. Volley Lube ha nei confronti del sociale”.

Il Progetto Scuola 2010 ha coinvolto per la prima volta anche le scuole del Comune di Tolentino (addirittura altri 900 bambini), che saranno protagoniste di una loro festa finale venerdì 4 giugno, con appuntamento a partire dalle 9.00 presso lo stadio “Delle Vittorie” di Tolentino.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2010 alle 16:30 sul giornale del 28 maggio 2010 - 588 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, treia, lube volley, lube banca marche, progetto scuola