Al via la 26esima Stramacerata

1' di lettura 29/05/2010 -

Mercoledì prossimo (2 giugno) torna Stramacerata, la marcialonga organizzata dall'Associazione polisportiva Acli Macerata con il patrocinio del Comune, della Provincia di Macerata e la collaborazione della Pro Loco di Villa Potenza.



La manifestazione, giunta alla 26esima edizione, assegna l'8° trofeo in memoria di Giuseppe Bongelli e prevede tre percorsi differenti: una gara competitiva di 21,097 km e due gare non competitive di 4 km e 11,6 km. Il ritrovo è previsto per le ore 8 presso la scuola elementare di Villa Potenza, alle 9 partirà la gara competitiva e alle 9,05 le non competitive. L'inizio delle premiazioni è previsto per le ore 11. La gara è coperta da polizza assicurativa, e sarà garantito il servizio di assistenza medica della Croce Rossa, inoltre lungo il percorso saranno dislocati posti di ristoro e servizio assistenza.

Per partecipare alle gare non competitive è necessario possedere il certificato medico di buono stato di salute per effettuare attività sportiva non agonistica, mentre per quella competitiva è necessario anche che i partecipanti abbiano compiuto la maggiore età e siano in regola per l'anno 2010 con il tesseramento Fidal o altri Enti di promozione sportiva.

Le iscrizioni per i singoli partecipanti alle gare non competitive si chiuderà 15 minuti prima dell'inizio delle stesse, mentre per i gruppi entro le ore 22 di domenica 30 maggio. Per i concorrenti della competitiva le iscrizioni devono pervenire tramite fax (0733.240625) su apposito modulo scaricabile dal sito www.polaclimc.it, sempre entro la data del 30 maggio. Il contributo associativo è di 3 euro per le gare non competitive e di 6 euro per quella competitiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2010 alle 17:19 sul giornale del 31 maggio 2010 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, marcialonga





logoEV