Il sindaco Carancini in Cina per la mostra su padre Matteo Ricci

romano carancini 1' di lettura 29/05/2010 -

Il sindaco di Macerata Romano Carancini sarà da domani in Cina con la delegazione istituzionale della Regione Marche guidata dal presidente Gian Mario Spacca, per l'inaugurazione dell'area Marche all'Expò di Shanghai e della mostra Matteo Ricci. Incontro di civiltà nella Cina dei Ming.



L'esposizione aprirà i battenti il 3 giugno a Nanchino, terza tappa del programma espositivo in Cina nell'ambito del programma delle celebrazioni del IV Centenario Ricciano. Il sindaco rappresenterà per l'occasione anche il presidente del comitato Adriano Ciaffi che per impegni non sarà presente all'evento. Fitto il programma di appuntamenti istituzionali ed economici predisposto dalla Regione.

Oltre a questi, a Shanghai il sindaco incontrerà anche il governo del distretto di Xu-Hui che ha dato i natali a Xu Guanqi, discepolo e amico di Padre Matteo Ricci, per proseguire i rapporti di amicizia e collaborazione avviati in occasione del centenario ricciano. A Nanchino, Carancini parteciperà al tavolo tecnico sulla cultura nell'ambito degli incontri programmati per la presentazione e lo sviluppo delle linee di cooperazione territoriale con la Provincia dello Jiangsu., sottoscritto dalla Regione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2010 alle 17:11 sul giornale del 31 maggio 2010 - 602 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, padre matteo ricci, Romano Carancini





logoEV