Morrovalle: tossicodipendente picchia madre e nonna, denunciato per lesioni

ambulanza 1' di lettura 25/08/2010 -

Un 27enne, affetto da problemi di tossicodipendenza e pertanto già noto alle Forze dell'Ordine, in prede ad una furia incontrollata la scorsa notte ha aggredito la madre e la nonna mandandole all'ospedale per ecchimosi e lesioni varie. Il giovane è stato denunciato.



Le cause del folle gesto sembrerebbe essere tra le più futili, il giovane voleva le chiavi della macchina per farsi un giro. Alla risposta negativa della madre il 27enne, a cui era già stata ritirata la patente di guida, ha iniziato ad inveire contro la donna. Parole che con la furia si è trasformata in aggressione fisica. La donna, soccorsa da un familiare, è stata trasportata all'ospedale dove i medici le hanno riscontrato lesioni ed ecchimosi giudicate guaribili in 10 giorni.

Nel frattempo il giovane, che era così riuscito a procurarsi le chiavi dell'auto, si era recato a fare il giro. Breve perchè le Forze dell'Ordine, immediatamente allertate, avevano organizzato le ricerche su tutto il territorio trodicense e limitrofe. Nessuna traccia però del 27enne che, vistosi 'in trappola' dai Carabinieri, ha deciso di fare rientro a casa.

Giunto nella propria abitazione di via Monti a Trodica di Morrovalle, O.T., in preda ad una furia maggiore, si è scagliato contro l'anziana nonna. La signora è stata immediatamente soccorsa dai sanitari della Croce Verde di Morrovalle, giunti sul posto assieme all’automedica, ed è stata trasportata al pronto soccorso di Civitanova dove si trova ora ricoverata in osservazione, nonostante le sue condizioni non sarebbero gravi.

O.T., anch'egli ricoverato all'ospedale di Civitanova a causa di un forte scompenso, è stato denunciato con l'accusa di lesioni.






Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2010 alle 18:27 sul giornale del 26 agosto 2010 - 1132 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, aggressione, Sudani Alice Scarpini, croce verde, trodica di morrovalle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvY