Immigrazione: novità nel Comune di Macerata

1' di lettura 30/10/2010 -

Sportelli informativi, integrazione scolastica, centro di prima accoglienza e interventi per le famiglie che si trovano in situazioni di disagio: ecco i quattro ambiti su cui verte il piano annuale a sostegno dei diritti e dell'integrazione dei cittadini stranieri immigrati che vivono nel Comune di Macerata approvato dalla Giunta comunale. Dagli ultimi dati istat risulta che quasi il 10% della popolazione di Macerata è straniera.



Per quanto riguarda l'integrazione scolastica il progetto è stato denominato "La grammatica del mondo" ed ha l'obiettivo di agevolare il sostegno scolastico nonchè l'apprendimento della lingua italiana, in orario extra scolastico, degli alunni stranieri che frequentano le scuole dell'obbligo.

Ci sono poi i Centri di servizi e sportelli informativi con cui si vuole offrire informazioni, consulenza e orientamento nella soluzione dei problemi quotidiani che gli immigrati si trovano ad affrontare, oltre all'affiancamento nei percorsi di inserimento socio-lavorativo.

Ancora un intervento a favore degli immigrati, quello inerente al Centro di prima accoglienza, la struttura che accoglie e ospita momentaneamente gli immigrati che privi sia di alloggio che di mezzi di sostentamento.

Inoltre il piano annuale prevede contributi economici straordinari per le famiglie che vivono in situazioni di disagio socio economico.

"Impegnarsi nelle politiche dell'integrazione degli stranieri - afferma l'assessore competente Stefania Monteverde - significa costruire una città ospitale e democratica attenta ai bisogni e alle diversità, coscienti che solo una politica dei diritti e delle regole garantisce quella convivenza civile che arricchisce tutti".


di Francesca Morici
redazione@viveremacerata.it




Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2010 alle 18:16 sul giornale del 02 novembre 2010 - 646 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dUA





logoEV