Si masturba in auto davanti ad una scuola, denunciato un 27enne

polizia 1' di lettura 15/11/2010 -

Fermo con l'auto dietro il Liceo Classico di Corso Cavour si masturba per attirare gli sguardi delle ragazzine che percorrono il marciapiede di via Morbiducci.



E' quanto accaduto attorno alle 7:45 di lunedì 15 a Macerata. Le insegnanti dell'Istituto scolastico, notato l'esibizionista, hanno allertato subito il 113 della Questura di Macerata. Giunta sul posto, la Volante ha sorpreso l'uomo all'interno della propria auto di piccola cilindrata con i pantaloni abbassati in atteggiamento di autoerotismo.

Si tratta di un peruviano di 27 anni, con regolare permesso di soggiorno e domiciliato in città, che lavorava come bracciante agricolo. Il giovane, accompagnato dagli Agenti, si è mostrato sorpreso dell'intervento della Polizia ritendo di non aver fatto nulla di male. Il peruviano, incensurato, dovrà ora rispondere in tribunale del reato di atti osceni in luogo pubblico aggravati dalla presenza di minori.






Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2010 alle 23:42 sul giornale del 16 novembre 2010 - 640 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/epd





logoEV