Calcio e solidarietà: Carancini in campo sabato per la partita del cuore

31/01/2011 -

Il sindaco Romano Carancini scende in campo per la solidarietà: giocherà nella Nazionale italiana sindaci in occasione della partita del cuore, sabato prossimo (5 febbraio), alle 16.30 al Palazzetto dello Sport di Camerino.



Lo spettacolare triangolare di beneficenza, nel quale si affronteranno la squadra dei primi cittadini italiani, la Nazionale italiana Amici, del popolare programma di Maria De Filippi, e la Nazionale all-stars Camerino, ha lo scopo di raccogliere fondi per l'Associazione Raffaello di Camerino, fondata dalla signora Nazzarena Barboni, in memoria del suo piccolo Raffaello, scomparso nel 2007, a soli quattro anni, a causa di un male incurabile.

L'obiettivo dell'associazione, oltre a portare aiuto alle famiglie disagiate del territorio con iniziative di varia natura, è soprattutto regalare un po' di normalità ai piccoli degenti del reparto oncologico dell'ospedale Salesi di Ancona. Raffaello è stato uno di loro e la famiglia vuole ricordarlo organizzando attività ludiche, musicoterapiche e tutto ciò che può contribuire a donare sollievo a bambini che sono stati privati della spensieratezza della loro età a causa della malattia, perché, com'è stato sottolineato proprio dai medici che li assistono, la cura dell'anima è indispensabile nei piccoli pazienti che lottano contro mali così grandi. L'iniziativa vuole rispecchiare proprio i valori della solidarietà, dell'agonismo e della crescita attraverso una competizione sportiva corretta e gioiosa.

Carancini ha praticato il calcio per quattordici anni, allenato squadre giovanili e partecipato a competizioni simili, come la partita del 19 giugno scorso: "Calcio d'inizio", quadrangolare organizzato dal Comune di Macerata in occasione della giornata mondiale del rifugiato.

Per la Nazionale Italiana Sindaci, scenderanno in campo, tra gli altri, Roberto Reggi, sindaco di Piacenza, Renzo Berti, sindaco di Pistoia e Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia. Madrina dell'evento sarà Siria de Fazio del Grande Fratello.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2011 alle 15:48 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 689 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, macerata, calcio, comune di macerata, partita del cuore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gSl