Provincia: corsi di lingua a Macerata, Civitanova, Porto Recanati e Tolentino

lingue 2' di lettura 04/02/2011 -

La Provincia di Macerata si fa promotrice dell'integrazione tra extracomunitari organizzando corsi in lingua a Macerata, Civitanova, Porto Recanati e Tolentino




L’alfabetizzazione, l’apprendimento e la conoscenza della lingua e cultura italiana attraverso l’acquisizione delle conoscenze di base, tali da semplificare e rendere più accessibile l’inserimento degli immigrati nel contesto sociale italiano.
Con questi obiettivi prenderanno il via nelle prossime settimane a Macerata, Civitanova, Porto Recanati e Tolentino corsi gratuiti di lingua italiana per stranieri extracomunitari. Viene riproposta così, sulla base del protocollo d’intesa sottoscritto tra la Provincia di Macerata e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, l’iniziativa che si svolse con successo agli inizi del 2009.

Anche in questa occasione i corsi beneficiano dell’accordo di programma tra il Ministero del Lavoro e Regione Marche che stanziano appositi finanziamenti per realizzare iniziative volte a favorire la diffusione della lingua e cultura italiana tra cittadini extracomunitari residenti in Italia. Ad ogni corso sono ammessi un massimo di venti allievi maggiorenni, occupati o disoccupati, in regola con il permesso di soggiorno e residenti in provincia di Macerata. Sono previste 50 ore di lezioni, con frequenza obbligatoria, da tenersi nell’arco di due o tre mesi.

Al termine i corsisti che abbiano frequentato almeno il 75% delle ore di lezioni, possono sostenere presso uno degli istituti competenti un esame idoneo a conseguire una certificazione di conoscenza della lingua italiana di livello A2, valida come superamento del test previsto dal Decreto ministeriale del 4 giugno 2010. A Macerata l’ente gestore del corso è l’Enfap Marche aderente alla Uil (071-2275384), a Tolentino lo Smile Cgil (071-56688), a Civitanova Marche lo Ial Cisl (0733-240171), a Porto Recanati l’Acsim.(0733-264913).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2011 alle 16:33 sul giornale del 05 febbraio 2011 - 738 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/g28





logoEV