Raccolta 'Porta a Porta': ne parlerà alla Spezia il Direttore del Cosmari

1' di lettura 08/02/2011 -

Il Direttore Giampaoli illustra a La Spezia l’Esperienza del Cosmari e dei Comuni maceratesi nella raccolta differenziata “Porta a Porta” Il prossimo 9 febbraio al Centro Allende di la Spezia si terrà un seminario avente per argomento “La raccolta porta a porta.




Opportunità ambientale ed economica”. Tra i relatori è stato invitato a partecipare il Direttore del Cosmari Ing. Giuseppe Giampaoli a cui spetterà illustrare le esperienze della raccolta “porta a porta” in Italia ed in particolare dei Comuni della provincia di Macerata. Interverranno anche Laura Ruocco, assessore alla tutela ambientale del Comune della Spezia, Massimo Federici Sindaco della Spezia, Marino Fiasella, Presidente della Provincia della Spezia, Renata Briano, Assessore all’Ambiente della Regione Liguria Luca Mariotto, Direttore Idecom S.r.L, Marco Fanton, Direttore Acam ambiente S.p.A., Giuseppe Abbenante, Direttore ATO Novara e referente Federambiente, Attilio Tornavacca, Direttore Esper s.r.l. che illustrerà i “Costi della raccolta porta a porta in Italia”, Pierluigi Gorani, area rapporti con il territori di CONAI che parlerà del “Sostegno di CONAI alla raccolta differenziata di qualità” e Riccardo Serafini, Dirigente settore ambiente della Provincia della Spezia che presenterà” Il Piano Provinciale dei Rifiuti: Stato di attuazione e prospettive per il futuro”. Coordina i lavori Sandro Amorfini Ufficio Pianificazione e Monitoraggio Igiene Urbana del Comune della Spezia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2011 alle 18:24 sul giornale del 09 febbraio 2011 - 770 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hbn





logoEV