Più di 1000 palloncini rosa in Piazza Vittorio Veneto

14/02/2011 -

Dopo una condivisa ponderazione di fine giornata abbiamo risolto che in piazza con noi per la dignità delle donne, e del paese di cui facciamo parte come cittadine, ci sono state fra le 800 e le 1000 persona nei momenti clou. Il comitato organizzatore si ritiene pieno di soddisfazione per una piazza, non solo numerosa al di là delle nostre aspettative, ma bellissima perché piena di donne e di uomini, di famiglie con i passeggini, di generazioni le più diverse, di cittadine e cittadini non arrabbiati ma fermi, consapevoli e forti, che hanno colto l'occasione per buttare uno sguardo al di là dell'immediato orizzonte.




Crediamo di aver fatto vedere, e sentire con i tanti interventi spontanei, come esitano tante esperienze diverse di donne e uomini che nella loro quotidianità non hanno nulla a che fare con gli ossessionanti modelli televisivi e dei mass-media. Questo era quello che ci premeva e questo sarà il solido punto di partenza per ripartire nel dare voce e cittadinanza vera, al giro dei centocinquantanni dell'Unità, a tutti coloro che - donne e uomini - in questo pese, vorranno continuare ad essere prima di tutto persone dignitose, libere e responsabili. Angelica Bravi, Annalisa Cegna, Ninfa Contigiani Se non ora, quando?-- Mobilitazione donne Macerata


da Annalisa Cegna
Mobilitazione Donne Macerata



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2011 alle 13:47 sul giornale del 15 febbraio 2011 - 635 letture

In questo articolo si parla di attualità, donne, macerata, Annalisa Cegna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hm0





logoEV