Scoperta casa per appuntamenti

Polizia 03/12/2011 -

Scoperta dalla Squadra Mobile una casa di appuntamenti a Macerata. Nell'abitazione si prostituiva una 43enne cinese, J. H., non in regola con le norme sul soggiorno.



L'appartamento era meta da alcuni giorni di uomini età diverse, il fatto ha insospettito le forze dell'ordine che nel pomeriggio di venerdì hanno effettuato un controllo.

Per quel poco che la donna ha voluto dire agli operatori si è compreso che la stessa era stata sistemata nell'abitazione da un suo connazionale che l'aveva fornita di un cellulare. L'uomo, tuttora ricercato, si presentava per riscuotere il denaro del lavoro svolto dalla 43enne.

L'appartamento era in pessime condizioni igienico sanitarie. Per la donna sono state avviate le procedure per l’espulsione e l'abitazione è stata posta sotto sequestro.





Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2011 alle 18:40 sul giornale del 05 dicembre 2011 - 493 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, prostituzione, francesca morici, macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/svZ