Cingoli: ulteriori mezzi nel cingolano, la zona più colpita dal maltempo

neve 2' di lettura 04/02/2012 - Il servizio viabilità della Provincia di Macerata ha trasferito sabato una delle tre macchine spazzaneve con turbina in servizio nel comprensorio dei Sibillini nella zona del San Vicino ed in particolare a Cingoli.

Salgono così a due le turbine in dotazione nel comprensorio tra Cingoli, Apiro e Poggio San Vicino, che al momento risulta la zona più colpita dalla perturbazione nevosa. Oltre alla seconda turbina, la Provincia ha intensificato sin dal notte scorsa i mezzi e le squadre in servizio nel cingolano e nell’apirese allo scopo di far fronte al continuo innalzamento del manto nevoso e alle difficoltà che incontrano gli stessi mezzi spazzaneve.

Il vento, infatti, sospinge sulle strade la neve fresca caduta nei campi, ricoprendo di bianco in poco tempo la carreggiate. Nel primo pomeriggio un mezzo spartineve della Provincia è intervenuto lungo la strada provinciale “Cervidone”, in territorio di Cingoli, per agevolare il transito di un carro funebre e lo svolgimento di un funerale. Il presidente della Provincia, Antonio Pettinari, ha dato disposizione di impegnare al massimo, oltre a tutti i mezzi e gli uomini delle viabilità provinciale, anche tutte le imprese private appaltatrici allo scopo di coprire contemporaneamente ed ininterrottamente tutto il territorio provinciale.

Il dirigente del settore viabilità della Provincia, l’ing. Alessandro Mecozzi, sta seguendo la situazione e coordinando gli interventi del personale provinciale direttamente dalla sala operativa della protezione civile, in viale Indipendenza, anziché dalla propria sede di piazza Cesare Battisti, allo scopo di poter meglio interagire con le altre istituzioni impegnate nel’emergenza neve. Resta confermato l’invito, diramato questa mattina dalla protezione civile agli automobilisti, di non mettersi in viaggio, salvo che per effettive necessità e per motivi non rinviabili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2012 alle 17:07 sul giornale del 06 febbraio 2012 - 730 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, cingoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uOC





logoEV