Droga, arrestato a Macerata 32enne albanese

Guardia di finanza 1' di lettura 08/02/2012 - E’ stato catturato a Macerata H. E., 32enne albanese, uno dei componenti di un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Secondo gli inquirenti la banda, sgominata dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, movimentava settimanalmente 25 chili di eroina e 5 di cocaina provenienti, rispettivamente, dall'Albania e dall'Olanda.

L'arresto è il frutto di una complessa attività d'indagine attuata dagli stessi militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Ascoli Piceno che, nel mese di novembre 2011, avevano dato esecuzione, in diverse regioni del territorio nazionale, a 20 ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del tribunale di Fermo, Sebastiano Lelio Amato.

Il 32enne, che all'atto del fermo ha tentato di negare la propria reale identità attraverso l’esibizione di un passaporto riportante un alias del proprio nome, è stato individuato dopo diversi pedinamenti, protrattisi per oltre due mesi, nei confronti di una donna di origini rumene, domiciliata a Macerata, che aveva con lui un legame sentimentale.






Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2012 alle 17:31 sul giornale del 09 febbraio 2012 - 544 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, droga, macerata, san benedetto del tronto, ascoli piceno, guardia di finanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uY3





logoEV