Delibera cattivi odori Cosmari: soddisfatto l'assessore Valentini

1' di lettura 15/02/2012 - Il Consiglio comunale con 18 voti a favore (maggioranza), voto contrario (Uliano Salvatori del Gruppo misto) e 3 astensioni (Giorgio Ballesi della Lista Ballesi e Macerata è nel cuore) ha approvato la delibera, proposta dalla Giunta, con la quale dà mandato al sindaco Romano Carancini e all’Esecutivo stesso di attivarsi all’interno dell’assemblea del Cosmari affinché nella gestione dell’impianto di incenerimento siano puntualmente seguite tutte le prescrizioni previste dalla relativa autorizzazione ambientale.

La delibera prende le mosse dai rilievi effettuati dall’Arpam che evidenziano come queste prescrizioni siano disattese, creando così le condizioni per la produzione e la diffusione dei cattivi odori.

“Si tratta di un primo passo importante - afferma l’assessore all’Ambiente, Enzo Valentini - che ci dà un mandato politico e amministrativo ben preciso per raggiungere un obiettivo concreto. Si tratta infatti di sollecitare il Cosmari ad attivarsi per risolvere un problema che i cittadini di Sforzacosta, ma non solo, vivono da troppo tempo”. Nella delibera approvata, inoltre, viene dato mandato alla Giunta di destinare l’equo indennizzo pagato dal Cosmari ad attività di carattere ambientale su Sforzacosta e sulle altre zone della città che vengono investite dai cattivi odori provenienti dall’impianto.

“Da questo punto di vista - aggiunge l’assessore Valentini - l’equo indennizzo potrebbe essere utilizzato, come suggerito dalla popolazione locale, per maggiori monitoraggi dell’Arpam rispetto alla produzione e diffusione di sostanze inquinanti e dannose per la salute. Questa problematica va oltre la questione dei cattivi odori, ma richiede un livello di attenzione ancora maggiore”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2012 alle 21:56 sul giornale del 16 febbraio 2012 - 493 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vhD