Borsa lavoro per valorizzazione beni culturali

Museo 2' di lettura 20/02/2012 - La Regione Marche e Icom Italia hanno pubblicato un avviso di selezione per una borsa lavoro finalizzata a individuare forme innovative di partnership pubblico privato nel settore museale marchigiano, mettendo a disposizione delle istituzioni museali marchigiani un approccio al marketing inteso come condivisione di obiettivi, capacità di auto-generazione di risorse, sviluppo di progettualità secondo direttrici top-down e bottom-up.

"Una borsa lavoro, questa attivata dall'Icom – interviene l’assessore alla Cultura, Irene Manzi - finalizzata ad offrire ai musei un contributo ed un supporto attento e specializzato per trovare nuove forme di coinvolgimento del privato, non più inteso solo come sponsor occasionale, nella gestione, nella valorizzazione e salvaguardia del patrimonio museale. Una scommessa importante, anche se temporanea, per affrontare, attraverso il contributo di giovani professionisti, le sfide che la contemporaneità impone agli enti pubblici e alle istituzioni culturali" Il termine per la presentazione della domanda per la borsa lavoro, della durata di un anno, è il prossimo 10 marzo.

L'avviso è rivolto ai possessori di Laurea magistrale con materie principali inerenti all'economia, al management e al marketing delle organizzazioni e dei progetti culturali, di età non superiore ai 35 anni. L'iniziativa è promossa dalla Regione Marche e Icom Italia per sostenere l'occupazione giovanile qualificata nel settore della valorizzazione dei beni culturali. Per partecipare alla selezione pubblica (per curriculum e colloquio), è necessario essere residenti da almeno sei mesi nelle Marche, non avere rapporti di lavoro (né a tempo indeterminato, né determinato o part-time) e nemmeno usufruire di ammortizzatori sociali, anche in deroga. La Borsa lavoro ha la durata di 1 anno per un attività di 20 ore settimanali ed un compenso di 800 euro mensile. Info: www.icom-italia.org e www.cultura.marche.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2012 alle 17:25 sul giornale del 21 febbraio 2012 - 560 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vtj