Conclusa la 13° edizione del Trofeo Michelangelo Giumetti

Trofeo Michelangelo Giumetti 08/10/2012 - Si è svolta nell'arco di due giornate, sabato e domenica scorsi, la 13^ edizione del Trofeo Michelangelo Giumetti.

  Ad estensione nazionale, ha visto la partecipazione di campioni delle specialità olimpiche di  carabina a metri 10 e pistola a metri 10. Fra gli altri, l'olimpionico medaglia d'argento a Londra 2012, Luca Tesconi al quale l'assessore allo Sport, Alferio Canesin, ha dato il benvenuto a nome della città di Macerata nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Tiro a Segno Nazionale in contrada Pieve. Presenti anche, in rappresentanza del Coni. Provinciale,  il vicepresidente Oreste Moretti e per l'Unione Italiana Tiro a segno il consigliere nazionale Luigi Loccioni ed il presidente del comitato regionale, Michele Grossi.

  Si sono aggiudicati il Trofeo di Pistola: Luca Tesconi e Massimo Ciccioli del gruppo Sportivo dei Carabinieri Roma e per la Carabina invece il T.S.N. di Jesi con la campionessa italiana Federica Marani e Sonia Trozzi.

  Al Trofeo Giumetti hanno partecipato anche atleti della Repubblica di San Marino fra cui Maria Luisa Menicucci e il campione italiano di pistola automatica, Andrea Spilotro.

  L'evento ha catalizzato anche l'attenzione di tanti giovani atleti, come sempre entusiasti e motivati, come Chiara Lucozzi, Sofia Rapari, Noemi Scafa, Leonardo Maurizi ed Francesco Emiliozzi.





Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2012 alle 20:28 sul giornale del 09 ottobre 2012 - 666 letture

In questo articolo si parla di macerata, comune di macerata, trofeo michelangelo giumetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EHv


Marco Carotenuto

09 ottobre, 17:51
Scusate, ma dove avete preso queste classifiche , sono sbagliate il vincitore del "Trofeo di Pistola " e' un'altro!!!
Per favore prima di scrivere controllate.
Cordiali saluti