Monte San Giusto: sorpreso a cedere una dose di eroina, in manette un 21enne pakistano

eroina 1' di lettura 29/06/2013 - Spaccio di sostanze stupefacenti a Monte San Giusto. Un giovane pakistano, sorpreso dai carabinieri mentre cede una dose ad un cliente, è stato arrestato.

Saidollahkan Aeid, 21enne pakistano incensurato, è stato sorpreso dai militari impegnati in un servizio di appostamento antidroga mentre cedeva una dose di eroina ad un marocchino 25enne.

Pertanto il giovane pusher, solito aggirarsi tra Macerata, Monte San Giusto e Porto Recanati, è stato arrestatato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condannato con rito direttissimo ad un anno e mezzo di reclusione. La droga, sei grammi tra eroina e hashish, è stata sequestrata.






Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2013 alle 18:46 sul giornale del 01 luglio 2013 - 775 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monte san giusto, eroina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OSb





logoEV