Rinnovata la collaborazione tra il C.I.S.O.M e la guardia costiera

Inizio Mare Sicuro 2013 30/06/2013 - E’ ripartita la collaborazione tra il Corpo italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta - Gruppo di Macerata e l’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche che vedrà impegnati i Volontari del C.I.S.O.M. lungo il litorale della provincia per tutto il periodo estivo.

L’accordo, nato lo scorso anno con la sottoscrizione del Protocollo Operativo, consente al personale volontario del C.I.S.O.M. di operare a bordo delle unità navali S.A.R. (Search & Rescue) della Guardia Costiera al fine di collaborare per rendere più efficiente il dispositivo di soccorso in mare.

“Grazie alla riconferma di questo progetto e grazie alla continua disponibilità dimostrataci dalla Capitaneria di porto locale e dalla Direzione Marittima di Ancona, potremo dare il nostro contributo per garantire, a tutta l’utenza marittima, un’assistenza sanitaria di primo soccorso ”, ha commentato il Capo Gruppo C.I.S.O.M. di Macerata, Stefano Carnevali.


Da Corpo italiano di soccorso dell'Ordine di Malta





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2013 alle 22:14 sul giornale del 01 luglio 2013 - 719 letture

In questo articolo si parla di attualità, Corpo italiano di soccorso dell'Ordine di Malta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OTL