Tolentino: inaugurata la nuova sede diagnostica dell’Istituto Zooprofilattico dell’Umbria e delle Marche

inaugurazione Istituto Zooprofilattico 3' di lettura 30/06/2013 - Inaugurata ufficialmente a Tolentino, nella zona industriale Cisterna, la nuova sede diagnositica dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche (IZS-UM).

A tagliare il nastro sono stati l’Assessore alla Sanità della Regione Marche Almerino Mezzolani, il Vicepresidente dell’IZS-UM Cataldo Modesti, il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi e il Direttore generale dell’Ente Silvano Severini. Tra le autorità presenti, oltre ai Direttori generali degli altri istituti Zooprofilattici, il presidente della V Commissione Sanità della Regione Marche Francesco Comi, Marco Iannello del Dipartimento della Sanità pubblica veterinaria del Ministero della Salute, Il Direttore dell’Arpam Roberto Oreficini, il Direttore Tecnico dell’Arpam Gianni Corvatta, il Rettore di Unicam Fabio Corradini, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Tolentino Capitano Cosimo Lamusta.

L' Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche è un'azienda sanitaria pubblica che opera nell'ambito del servizio sanitario nazionale, garantendo al sistema veterinario delle Regioni Umbria e Marche le prestazioni e la collaborazione tecnico-scientifica necessarie per l'espletamento delle funzioni in materia di igiene e sanità pubblica veterinaria.

Nel campo dell'igiene degli alimenti, costituisce un importante punto di riferimento e di supporto tecnico-scientifico per le strutture, pubbliche e private, che si occupano di controllo, ma anche di autocontrollo, finalizzando il suo intervento alla tutela igienico-sanitaria delle produzioni ed allo sviluppo del sistema produttivo agro-alimentare regionale e nazionale.

Compito dell'Istituto, inoltre, è svolgere attività di ricerca, sia collegata alle tradizionali attività diagnostiche che nel campo dell'igiene degli alimenti e delle produzioni zootecniche, ed intrattenere rapporti di collaborazione tecnico-scientifica con istituzioni di ricerca nazionali ed internazionali. L' Istituto è autorizzato dal Ministero alla Sanità alla produzione, commercializzazione e distribuzione di vaccini e presidi diagnostici occorrenti per la lotta contro le malattie infettive e per le attività di sanità pubblica veterinaria.

I Compiti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche sono: svolgere attività di ricerca collegata alla diagnostica; compiere ricerche nel campo dell’igiene degli alimenti e delle produzioni zootecniche; fornire supporto scientifico alle Regioni Marche e Umbria nell’ambito della Sanità Pubblica Veterinaria; produrre, commercializzare e distribuire vaccini e preside diagnostici; intrattenere rapporti di collaborazione tecnico-scientifica con istituzioni di ricerca nazionali e internazionali.

Nel corso dell’inaugurazione è stato sottolineato da parte di tutti gli intervenuti che con l’apertura della nuova sede di Tolentino, l’Istituto Zooprofilattico vuole ampliare la sua rete diagnostica per dare una reale risposta nella prevenzione e nella igiene alimentare ad un territorio dove sono presenti anche diverse aziende zootecniche e di lavorazione e trasformazione alimenti, dando così una reale risposta alle istanze dei cittadini e delle imprese nel complesso quanto importante settore della Sanità Pubblica Veterinaria e della Sicurezza alimentare.

La nuova sede di Tolentino è stata realizzata su un’area, messa a disposizione dal Comune di Tolentino, situata proprio al centro della zona industriale Cisterna, nelle vicinanze dell’ingresso della Superstrada 77, in una posizione strategica, praticamente al centro del territorio provinciale maceratese. E’ stata realizzato un nuovo edificio funzionale e architettonicamente molto pregevole che al suo interno prevede spazi adeguati per svolgere le attività diagnostiche e la ricerca scientifica e per l’erogazione dei servizi istituzionali. Inoltre una moderna sala convegni consente di svolgere le iniziative di formazione e informazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2013 alle 17:41 sul giornale del 01 luglio 2013 - 702 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OTi





logoEV