Beach volley e musica barocca, Macerata d’Estate 2013 entra nel vivo

2' di lettura 03/07/2013 - Sarà Verdemare, il torneo di beach di volley, ideato dall'associazione culturale Pindaro, in programma da giovedi (4 luglio) fino a domenica prossima in piazza Vittorio Veneto, a dare lo start a Macerata d’Estate 2013, la serie di manifestazioni ed eventi promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni cittadine per l’estate maceratese.

Quattro giorni di sano sport nel campo di sabbia allestito in una delle piazze più centrali della città attorno al quale, dalla mattina alle 9 fino alla sera alle 24, si prevede, saranno in molti a ritrovarsi.

In questa prestigiosa cornice si disputerà il torneo 3x3 Open Femminile, mentre nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 luglio ad esibirsi saranno i protagonisti del 2x2 Open Maschile. Numerose saranno le compagini provenienti da fuori provincia, a testimonianza della rilevanza regionale e non solo dell’evento. Grazie all’impianto di illuminazione predisposto saranno disputate anche numerose partite in notturna.

Ma Verdemare non è solo beach volley. A far da preziosa cornice alle giocate dei “Beachers” ci saranno stand enogastronomici, offerte commerciali, numerose esibizioni. Attesissima quella di calcio-tennis nella serata inaugurale di giovedì offerta da alcuni componenti della Maceratese Calcio, dopo lo straordinario campionato 2012 compiuto dalla formazione di mister Di Fabio. Venerdì saranno protagonisti i ragazzi degli Amatori Rugby Macerata con un’esibizione di beach rugby e tante spettacolari mete e mischie. Graditi ospiti della quattro giorni anche l’AssociazioneSportiva TNTdi Macerata che permetterà a tutti i curiosi di provare il tennis da sabbia; Lube Volley con i suo i camp estivi, Virtus Acrobatic Team con le performance di Umberto Caschera; SuperGymcon attività di ballo e wellness; il gruppo Brasil Regional Capoeira Oxossi con uno spettacolo di Capoeira ricco di musica e armonia.

In concomitanza con Verdemare, anche alcuni appuntamenti musicali offerti ed organizzati da Maracuja Cafè..

Nella serata di domenica sono previste le premiazioni dei vincitori dei due tornei alla presenza delle istituzioni locali.

La musica riproposta anche in un altro appuntamento. Sempre domani sera, infatti, alle ore 21, a Palazzo Costa è in programma la tappa maceratese del Cantar Lontano Festival giunto quest’anno alla quindicesima edizione e diretto dal Maestro Marco Mencoboni.

Ispirato al tema del vento, il festival proporrà al pubblico maceratese le Leçons de Ténèbres, tre composizioni di Francois Couperin scritte nel 1714 per le liturgie della Settimana Santa nell’abbazia di Lonchamps. Gli interpreti saranno Vera Milani soprano, Pamela Lucciarini soprano, Perikli Pite viola da gamba, Flora Papadopoulos arpa e Marco Mencoboni clavicembalo. L’iniziativa è promossa in collaborazione con Fondazione Symbola. Ingresso 5 euro. Info: www.comune.macerata.it .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2013 alle 18:38 sul giornale del 04 luglio 2013 - 773 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/O26