Occupano il parcheggio dell'ospedale e molestano gli utenti, denunciati 7 rumeni

1' di lettura 03/07/2013 - Accattonaggio da parte di alcuni nomadi allo sportello della cassa del parcheggio e di uno degli accessi che dal parcheggio conducono all’interno dell’ospedale di Macerata. Denunciati.

A seguito delle indagini la Polizia ha denunciato sette persone nomadi di origini rumene di età compresa tra i 20 e i 55 anni per Invasione di terreni o edifici, Deturpamento e imbrattamento di cose altrui e Molestie nei confronti dei numerosi utenti che ogni giorno si servono del parcheggio.

L’operazione, protratta per quasi tre mesi, ha quindi permesso di individuare l’alloggio dei nomadi e sequestrarlo.








Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2013 alle 19:58 sul giornale del 04 luglio 2013 - 789 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, Sudani Alice Scarpini, ospedale di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/O3B