Produce farmaci senza autorizzazione, denunciato il titolare di due aziende

Carabinieri di Ancona 1' di lettura 10/07/2013 - Olio di canapa, senza effettive proprietà terapeutiche, venduto per curare diverse patologie. I carabinieri del Nas di Ancona ne sequestrano ingenti quantitativi in due aziende del Maceratese.

Il prodotto, che sul sito internet delle aziende veniva venduto quale rimedio per la cura di patologie diverse ( trombosi, arteriosclerosi, infezioni croniche alla vescica, colite ulcerativa, colon irritato, morbo di Crohn, sindrome premestruale e menopausa), in realtà non avrebbe proprietà terapeutiche.

Pertanto il quantitativo di olio di canapa, preparato in confezioni dai 100 ai 750 ml per 100 euro al litro e poi commercializzato dalle due aziende he operavano nella produzione di oli vegetali, è stato sequestrato per un totale di 230 litri. Il titolare delle due aziende al contempo é stato denunciato per produzione di farmaci privi di autorizzazione.






Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2013 alle 19:55 sul giornale del 11 luglio 2013 - 766 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, carabinieri di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Pjg





logoEV